«La mente umana è programmata per fronteggiare quello che succede nella vita di tutti i giorni».

Greta e Daniele, ex compagni di classe alle elementari, si incontrano casualmente durante una vacanza. Non si vedevano da anni e iniziarono a raccontarsi le proprie vite. Due vite decisamente diverse: Daniele studia psicologia e viene da una famiglia colma d’amore. Greta si era trasferita anni prima in città dal paesino Toscano d’origine, si era presa una pausa dagli studi e non si sentiva amata dai propri genitori che, per giunta, non si amavano tra loro.

Daniele convincerà Greta a tornare in Toscana e a riprendere gli studi e Greta accetterà di buon grado. L’amicizia fra i due si trasformerà a poco a poco in amore. Un amore profondo dal quale entrambi vengono travolti inesorabilmente finché Greta non comunicherà a Daniele di essere incinta, ma anche di voler abortire. Daniele, al contrario, vorrebbe tenere il bambino al quale si sente già profondamente legato.

Greta precipita nell’abisso del dubbio, delle paure, della scelta davanti alla quale si trovava. È a quel punto che nella vita dei due innamorati appare Vladimiro che contribuirà fortemente allo svolgersi degli eventi successivi.

In Copione al contrario, Angelo Lupinacci per Ensemble, ci racconta una storia semplice ma profonda che, con un linguaggio facilmente comprensibile, affronta il tema dell’aborto, il tema della molteplicità dei sentimenti che si agitano nell’animo di chi è alle prese con una gravidanza inaspettata e apparentemente indesiderata.

Un libro che mi sento di consigliare soprattutto a ragazzi e ragazze giovani che con queste situazioni dovrebbero confrontarsi per sapere eventualmente come affrontarle. Una parabola di come l’amore riesca spesso a trasformare anche il dolore più profondo in qualcosa di salvifico e meraviglioso.

 

Flora Fusarelli

 

TITOLO: Copione al contrario

AUTORE: Angelo Lupinacci

CASA EDITRICE: Ensemble

NUMERO DI PAGINE: 130

PREZZO: 14 Euro

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.