Due giornate dedicate a Ludovico Ariosto, nel 500° anniversario del suo insediamento a governatore della Garfagnana. È il progetto, per il 7 e l’8 agosto a Castelnuovo di Garfagnana (Lucca), ideato da Vinicio Capossela. Intitolato ‘Di qua, di là, di su, di giù!‘, coinvolgerà scrittori, teatranti e accademici, in spazi diversi di Castelnuovo, nell’ambito del festival Mont’Alfonso sotto le stelle, in collaborazione con la rassegna ‘Terre Furiose‘ .

La rassegna si aprirà domani alle 18.30, in piazzetta Ariosto, con una riflessione del filologo Corrado Bologna su ‘Ariosto Governatore‘ – testo teatrale incompiuto di Italo Svevo – con voce recitante di Andrea Nicolini: si tratta di due pagine in versi scritte da Italo Svevo, un dialogo che vede Ariosto ormai vecchio riflettere sul tempo che scorre, sulla vita che sembra sfuggirgli, sull’arte e sull’essere artista. A seguire lo scrittore e sceneggiatore Ermanno Cavazzoni dialogherà con Vinicio Capossela in un incontro dal titolo ‘L’Ariosto dalla luna ai monti‘. L’8 agosto, alle 19.30, sempre in piazzetta Ariosto, Vinicio Capossela dialogherà con Sonia Trovato, insegnante, ricercatrice e autrice della pubblicazione ‘A chi nel mar per tanta via m’ha scorto – La fortuna di Ariosto nell’Italia contemporanea‘ in un incontro dal titolo ‘Ariosto, Svevo e altri incontri‘. Alle ore 21.15 proiezione del film ‘Orlando Furioso‘ di Luca Ronconi. In serata, dalle 20.30, alla Fortezza di Mont’Alfonso la band Staindubatta aprirà il concerto spettacolo di Vinicio Capossela.

Fonte Ansa

 

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.