Paolo Gentili in Morte di un bravo ragazzo – per Armando Editore – avvalendosi della collaborazione di Santina Biondo, madre della vittima, racconta le, a dir poco intricate, vicende giudiziarie della morte di Mario Biondo.

Ma chi è Mario Biondo?

Mario è un ragazzo siciliano come tanti: bello, felice, sano. La sua passione per la fotografia lo porterà, nel tempo, a diventare un cameraman di successo tanto da essere scelto per lavorare nella troupe dell’edizione spagnola de L’isola dei famosi, in Honduras. È proprio durante quell’esperienza che il giovane conosce la presentatrice Raquel Sánchez Silva, una bellissima donna all’apice del successo. Tra i due scatta l’amore che, il 22 giugno del 2012, viene coronato da un fastoso matrimonio.

Siamo invece al 30 maggio del 2013 quando Mario Biondi viene ritrovato impiccato nell’appartamento a Madrid in cui abitava assieme alla moglie. È a questo punto che tutto si complica. In questo presunto suicidio, infatti, si notano zone d’ombra decisamente evidenti che portano la famiglia, e non solo, ad avere la certezza che si sia trattato, in realtà, di un omicidio.

Dall’orario della morte alle testimonianze, dall’autopsia ai verbali, nulla pare essere chiaro e, alla base di tali incredibili depistaggi, si vede, netta, la mano di Raquel, la giovane vedova.

In questo volume, con estrema cura, le incongruenze vengono portate alla luce e descritte minuziosamente anche attraverso la trascrizione di alcuni interrogatori che non lasciano alcun margine di dubbio sulla malafede di Raquel e del suo numeroso entourage.

Situazioni assurde che la famiglia, già ovviamente devastata da un così innaturale dolore, cerca di far venir fuori con sofferenza e impegno per fare in modo che si arrivi alla verità, una verità dovuta e sacrosanta sulla morte di un ragazzo che aveva davanti a sé un futuro radioso.

Tra alti vertici, omissioni, giri di droga, prostituzione, pornografia e connivenze, Paolo Gentili cerca di chiarire alcune dinamiche mettendo in ordine i fatti e dando al lettore la possibilità di districarsi all’interno di un labirinto menzognero e fittizio dal quale tutti speriamo si trovi in fretta l’uscita.

 

Flora Fusarelli

 

MORTE DI UN BRAVO RAGAZZO

AUTORE: Paolo Gentili

CASA EDITRICE: Armando Editore

NUMERO DI PAGINE: 155

PREZZO: 14 Euro

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.