Torna a Perugia il Festival Internazionale del Giornalismo dal 6 al 10 aprile, 5 giorni di eventi con oltre 600 speaker provenienti da tutto il mondo e 240 incontri, tra tavole rotonde, interviste, presentazioni e momenti culturali. Sarà l’occasione di una comunità internazionale di esperti, attivisti, accademici e giornalisti per abbracciare il pubblico che li ha sostenuti per tutti questi anni.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero e trasmessi in diretta streaming e on demand sulla piattaforma media.journalismfestival.com e sul canale YouTube del Festival.

sabato 9 aprile 2022 – presso l’Auditorium San Francesco, ore 14.00 ci sarà il dibattito che avrà come temaJulian Assange e WikiLeaks: “libertà di informazione sotto processo” Stella Moris, Joseph Farrell e Stefania Maurizi” interverranno all’ International Journalism Festival.

Il processo contro il giornalismo sta raggiungendo un punto critico poiché i tribunali del Regno Unito emetteranno l’ordine di estradare il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, per affrontare una condanna a 175 anni per le rinomate pubblicazioni di WikiLeaks che denunciavano crimini di guerra, torture, abusi e illegalità a Guantanamo Bay e nelle guerre in Afghanistan e in Iraq da parte degli Usa.

Tutti i principali gruppi per la libertà di stampa hanno lanciato l’allarme che il caso contro di lui costituisce un precedente che sarà utilizzato contro altri giornalisti in tutto il mondo e ha avviato una corsa globale al ribasso sulla libertà di stampa.

Assange ha perso la libertà nel 2010 e da allora non ha più camminato per le strade da uomo libero.

Quanto ai giornalisti di WikiLeaks, sono sotto inchiesta continua dal 2010 e rischiano di finire accusati degli stessi capi di imputazione . Si tratta quindi non solo una mostruosa ingiustizia, ma anche un attacco senza precedenti al diritto del pubblico di conoscere gli angoli più bui dei nostri governi, dove sono pianificate guerre, torture, esecuzioni extragiudiziali.

Stella Moris è la moglie di Julian Assange e la madre dei loro due figli piccoli: si sono appena sposati nella prigione di Belmarsh. Joseph Farrell è un giornalista britannico che lavora con WikiLeaks dal 2010. Stefania Maurizi è una giornalista investigativa che ha lavorato su tutti i documenti segreti di WikiLeaks dal 2009.

 

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.