Undici opere di Pablo Picasso che sono state esposte in un hotel di Las Vegas per più di due decenni sono state vendute all’asta per quasi 110 milioni di dollari (circa 95 milioni di euro). Lo riporta la Bbc, spiegando che le opere, di proprietà del Mgm Resort, erano esposte nel ristorante Picasso dell’hotel Bellagio.

L’asta comprendeva nove dipinti e due ceramiche dell’artista spagnolo, scomparso nel 1973, abbracciando più di 50 anni di produzione artistica. Il dipinto del 1938 ‘Donna con berretto rosso-arancio’, che rappresenta l’amante e musa di Picasso Marie-Thérèse Walter, ha ottenuto il prezzo più alto della serata con 40,5 milioni di dollari.

Inizialmente ci si aspettava di vendere tra i 20 e i 30 milioni di dollari. I nomi degli acquirenti non sono stati rivelati.

 

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.