Sarà l’anteprima assoluta del film-documento “Citto ” di Daniele Ceccarini l’occasione speciale per festeggiare i 91 anni del maestro del cinema italiano Francesco Maselli, nell’anno in cui tutta la Mostra di Venezia e la Biennale hanno voluto dedicargli uno speciale omaggio e riconoscimento. L’appuntamento da non perdere, alla presenza di Citto stesso, è fissato alla Casa del Cinema di Roma sabato 18 dicembre alle 20, quando saranno trascorsi pochi giorni dal suo compleanno (9 dicembre). Dalle sue parole e dalle immagini del lavoro di Ceccarini si ripercorrerà la lunga carriera di un autore la cui lezione di stile espressiva, impegno e originalità è incisa nella storia del nostro cinema e nella battaglia per le idee.

Della responsabilità sociale e politica Maselli ne ha fatto una sua pietra miliare: “sono dell’idea che non solo questa società debba essere cambiata ma che l’arte ha una responsabilità e una possibilità in più in questo processo di cambiamento, per contribuire a creare una coscienza generale. L’arte può cambiare il mondo“.

DESCRIZIONE

In occasione dei 91 anni del regista Citto Maselli verrà proiettato il documentario
CITTO,  di Daniele Ceccarini (Italia, 2021, 59′)
Citto Maselli e Daniele Ceccarini saluteranno il pubblico.

Il cinema e l’impegno politico di Citto Maselli, uno straordinario regista e intellettuale italiano. Attraverso i ricordi personali e riflessioni di amici, attori, registi e collaboratori il documentario delineano il profilo di un autore che con la sua passione ed eleganza ha caratterizzato il cinema e la cultura italiana.

Con: Pupi Avati, Valentina Carnelutti, Luciana Castellina, Furio Colombo, Giorgio Gosetti, Gabriella Gallozzi, Valeria Golino, Wilma Labate, Ken Loach, Dacia Maraini, Giuliano Montaldo, Massimo Ranieri, Paolo Taviani, Giovanni Russo Spena, Aldo Tortorella, Daniele Vicari .

Titolo: Citto

Soggetto e Regia: Daniele Ceccarini

Fotografia: Francesco Tassara

Musica: Riccardo D’Ambra

Montaggio: Daniele Ceccarini e Francesco Tassara

Produzione: LVNAE Prod

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.