Ieri sera sono andato a teatro a vedere “Amici per la Pelle” con Rodolfo Laganà e Massimo Wertmuller per la regia di Stefano Reali. La commedia interpretata da due protagonisti assoluti del teatro italiano che si ispira alla storia del Partigiano Bambino Ugo Forno di cui ne ho scritto il libro. In scena l’umanità di un gesto eroico dimenticato dai libri di storia. Un’opera straordinaria commovente che porta sotto i riflettori il senso della vita , coraggio, paura amore, libertà. Ovviamente si ride pure e non mancano sorprese nel campo affettivo. Le didascalie fatte scorrere all’inizio e alla fine della rappresentazione invitano a non dimenticare quanti si sono sacrificati per la nostra libertà. Ovviamente non potevo non commuovermi quando si raccontavano le gesta di Ughetto. Lo consiglio a chi ama il buon teatro.

Felice Cipriani

 

Teatro 7 – Via Benevento 23, Roma

24 novembre – 5 dicembre
Massimo Wertmuller, Rodolfo Laganà


AMICI PER LA PELLE
scritto e diretto da Stefano Reali

È l’alba del 5 giugno 1944.
Tazio e Otello sono  due cinquantenni che si sono imboscati per tutto il periodo dell’occupazione nazista.
Questa mattina però sono intrappolati sulle mine che i tedeschi in fuga hanno disseminato sul ponte di ferro sull’Aniene.

 

 

orario spettacoli: prima settimana dal mercoledì al sabato ore 21.00, domenica ore 18.00; seconda settimana dal giovedì al sabato ore 21:00, domenica ore 18:00
biglietti: intero € 25,00; ridotto € 19,00 (prev. compresa)
abbonamenti a turno libero: infrasettimanale (dal mart. al gio.): 6 spett. € 80,00; 7 spett. € 90,00; 8 spett. € 100,00 | open: (dal mart. alla dom.): 6 spett. € 100,00; 7 spett. € 105,00; 8 spett. € 115,00
botteghino: dal lunedì al sabato ore 10.30-21.00; domenica ore 16.00-18.00
ufficio promozione: Valeria D’Orazio – tel. 320.48.20.809 – promozione@teatro7.it
direttore (e coccolatore degli abbonati): Alessandro Prugnola – tel. 347.54.20.561

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.