Riapre a Roma dopo otto anni di chiusura il Cinema Troisi grazie all’Associazione Piccolo America, che festeggia così i primi dieci anni di un’esperienza che ha segnato la scena culturale della città. Nel cuore di Trastevere riprende vita dunque, completamente rinnovata, una storica sala cinematografica, con 300 posti, dotata delle tecnologie di proiezione più all’avanguardia, con un foyer-bar, una terrazza, uno spazio polifunzionale per mostre ed eventi e soprattutto un’aula studio-biblioteca con 80 postazioni, completamente gratuita, aperta per 365 giorni l’anno 24 ore su 24. Grazie ad investimenti pubblici e privati si è realizzato così il sogno di dare vita a uno spazio di cultura aperto a tutta la città, frutto delle esperienze del Cinema America Occupato e del Cinema in Piazza.

A inaugurare il nuovo Troisi, grazie alla collaborazione di I Wonder Pictures, un vero e proprio film-manifesto, oltre che uno dei titoli più attesi (e discussi) delle ultime stagioni: la Palma d’oro dell’ultimo Festival di Cannes, Titane di Julia Ducournau. Il film, accompagnato a Roma dalla regista e dai protagonisti Agathe Rousselle e Vincent Lindon, sarà presentato in versione originale con sottotitoli in italiano al Cinema Troisi in anteprima e in esclusiva nazionale dal 21 settembre, per poi arrivare nelle sale di tutta Italia dal 30 settembre.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.