Ragazza senza prefazione di Luca Tosi – per Terrarossa Edizioni – si lascia amare da subito, già a partire dal titolo e dalla meravigliosa copertina.

Il protagonista è Marcello Travaglini, 27 anni, una laurea, un master, tanti tanti parenti e due genitori che lo opprimono in maniera decisamente poco comprensiva.

Marcello passeggia per Santarcangelo di Romagna e tira le somme della sua vita. Analizza le sue esperienze, le sue angosce più profonde e la sua incapacità di misurarsi con impegni che reputa troppo distanti dalla sua personalità.

Marcello è una specie di inetto 2.0 di sveviana memoria e i suoi genitori non mancano di farglielo notare sempre, costantemente.

E poi c’è Lei. Lei senza nome. Lei, misteriosa, la cui personalità si crea attraverso pochi fatti reali e tante elucubrazioni mentali del protagonista.

Sarà pure un inetto Marcello, ma è senza dubbio un pensatore, un cercatore di se stesso, uno che guarda lo specchio della realtà – dei propri tempi – e si analizza più lucidamente possibile con le proprie insicurezze e i propri patimenti.

Tra le pagine di questo breve romanzo ci si sente a casa. Si sente di essere entrati nella testa di un amico, uno di quegli amici con i quali è impossibile non condividere alcuni pensieri.

Marcello Travaglini è un pochino tutti noi. Ha il coraggio di parlare a se stesso, di inseguire ciò che vuole rendendosi conto dei propri limiti, delle proprie incapacità. Un eroe moderno che ci rende partecipi del proprio incosciente flusso di coscienza mostrandosi in qualche modo consapevole del fatto che la vita si muove in una direzione diversa dalla sua, che la vita si muove in un modo al quale lui non riesce a star dietro. Un’ammissione di ciò che si è davvero senza omissioni o auto-inganni.

Ottima lettura.

 

Flora Fusarelli

 

RAGAZZA SENZA PREFAZIONE

AUTORE: Luca Tosi

CASA EDITRICE: Terrarossa

NUMERO DI PAGINE: 92

PREZZO: 13 Euro

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.