Premio Strega e Rai ancora insieme: si rinnova anche per la settantaseiesima edizione la Media Partnership del servizio pubblico che proporrà la diretta della serata finale, in onda giovedì 7 luglio alle 23.00 su Rai 3 e RaiPlay dal Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia di Roma.

A presentare la sfida letteraria più prestigiosa del nostro Paese, come già lo scorso anno, sarà Geppi Cucciari in una diretta che, seguendo voto dopo voto l’evolversi della competizione, permetterà ai telespettatori di conoscere i libri in gara e i loro autori. Quest’anno gli scrittori finalisti sono sette e lo Speciale Premio Strega li racconterà – oltre che attraverso le interviste di Cucciari nel ninfeo di Villa Giulia – con altrettanti reportage girati nei luoghi in cui sono ambientati i romanzi: parole e immagini si fondono in un affresco che restituisce il meglio della letteratura italiana di quest’anno.

Non mancherà un omaggio a Raffaele La Capria, narratore e intellettuale tra i più amati del nostro Novecento, scomparso pochi giorni fa, e un ricordo della fondatrice del premio, Maria Bellonci, di cui ricorre quest’anno il 120esimo anniversario dalla nascita e alla quale Rai Cultura dedica anche un ritratto in “Italiani”, in onda giovedì 7 luglio alle 16.00 su Rai Storia. Ancora Rai Cultura, sul portale RaiCultura.it ha realizzato uno Speciale con le interviste ai dodici finalisti del Premio Strega 2022  e ha proposto la diretta streaming della selezione dei sette finalisti dal Teatro Romano di Benevento. I profili social di Rai Cultura, inoltre, promuoveranno la finale di giovedì 7 luglio anche con un “guida” di Instagram con le interviste ai finalisti.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.