Art Commission in collaborazione con Etherea Art Gallery, l’Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam e il Pulchri Studio de L’Aia presenta “Pasolini: lo sguardo del contemporaneo” la mostra d’arte contemporanea dedicata a uno dei più grandi intellettuali italiani del secolo scorso, Pier Paolo Pasolini, nel centenario della sua nascita.

Scrittore, poeta e regista, Pier Paolo Pasolini, personaggio scomodo per le sue posizioni controcorrente e spesso contraddittorie, ha lasciato un’eredità importante alla cultura italiana, la sua opera come testimonianza del suo tempo storico e come profezia di quella che sarebbe diventata oggi la società contemporanea.

Gli artisti si confrontano in questa mostra con i temi del pensiero pasoliniano, espresso nelle diverse scelte del linguaggio artistico di Pasolini, per interpretare e dar forma al reale.

Sei artisti italiani e due artisti dei Paesi Bassi, che per lungo tempo hanno vissuto in Italia, saranno i protagonisti di questa mostra allestita nei prestigiosi spazi del Pulchri Studio de L’Aia dal 30 luglio al 14 agosto 2022. Ciascuno col proprio stile, con la propria sensibilità, attraverso varie tecniche espressive proprie dell’arte contemporanea, propone la propria riflessione sui fenomeni sociali, antropologici, culturali, nell’opera di Pier Paolo Pasolini. Sei artisti italiani e due artisti dei Paesi Bassi, che per lungo tempo hanno vissuto in Italia, saranno i protagonisti di questa mostra allestita nei prestigiosi spazi del Pulchri Studio de L’Aia dal 30 luglio al 14 agosto 2022. Ciascuno col proprio stile, con la propria sensibilità, attraverso varie tecniche espressive proprie dell’arte contemporanea, propone la propria riflessione sui fenomeni sociali, antropologici, culturali, nell’opera di PPP. Federico Sei artisti italiani e due artisti dei Paesi Bassi, che per lungo tempo hanno vissuto in Italia, saranno i protagonisti di questa mostra allestita nei prestigiosi spazi del Pulchri Studio de L’Aia dal 30 luglio al 14 agosto 2022. Ciascuno col proprio stile, con la propria sensibilità, attraverso varie tecniche espressive proprie dell’arte contemporanea, propone la propria riflessione sui fenomeni sociali, antropologici, culturali, nell’opera di Pier Paolo Pasolini.

Artisti che partecipano all’evento: Federico Bonelli, Marcela Cernadas , Pier Giorgio De Pinto, Elisabetta Di Sopra, Sylvestre Gauvrit, Carla Iacono, Viviana Milan, Anne-Claire van den Elshout.

MOSTRA D’ARTE CONTEMPORANEA

Pasolini: lo sguardo del contemporaneo

30 luglio 14 agosto 2022

Pulchri Studio – L’Aia – Paesi Bassi

Maggiori informazioni

 

https://www.pulchri.nl/nl/

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.